Madrid (Spagna), 14 apr. (LaPresse/AP) – Podisti e zombie sono l’insolito binomio di una corsa che si è svolta in Spagna, nei boschi, ad appena 30 km da Madrid. Il percorso di 5 km ha visto alla partenza corridori a cui sono state distribuite tre strisce rosse legate alla cintola a simboleggiare le tre vite. Tre vite con cui proteggersi da ciò che avrebbero dovuto rappresentare per gli ideatori dell’evento dei pericolosi agguati.


I partecipanti alla corsa erano divisi in 19 gruppi e hanno dovuto superare ostacoli come montagne di fieno e pozze di sangue finto. Ad aumentare le difficoltà gruppi di zombie che hanno perseguitato i corridori, i quali però sono tutti sopravvissuti, nonostante le insidie. Un insolito evento, importato dagli Stati Uniti, fra sport e divertimento, per gli abitanti di Madrid: un modo per dimenticare per una giornata gli assillanti problemi economici del Paese sotto la morsa della crisi.

Fonte: Yahoo Notizie